Serifo

Pin It

L’isola di Serifos si trova tra Kythnos e Sifnos. Ha villaggi con case bianche, chiese piccole e caratteristiche e mulini a vento. La sua bellezza naturale, che è anche la sua principale risorsa economica, attrae moltissimi turisti.

Sin dall’antichità la storia di Serifos è collegata alle miniere presenti sull’isola che contribuirono alla prosperità degli isolani. Durante la preistoria i cretesi scoprirono ed esplorarono i minerali dell’isola. Nel 1800 a. C. i micenei raggiunsero Serifos, preceduti dai fenici. Nel 146 a. C. i romani conquistarono l’isola che nello stesso periodo veniva ripetutamente attaccata dai pirati. Durante la dominazione veneziana l’isola visse una sorprendente crescita culturale ed economica. I veneziani portarono schiavi sull’isola e le miniere vennero riaperte dopo 1000 anni. Le miniere vennero chiuse durante la dominazione turca, periodo in cui l’isola soffrì parecchio per gli attacchi dei pirati e per una generale regressione. Nel 1870 lo stato greco diede la prima concessione alla prima compagnia mineraria di sfruttare le miniere.

Secondo la mitologia, l’isola di Serifos, “l’isola di ferro”, come veniva chiamata, era abitata da potenti giganti, i Ciclopi, che vivevano in una grotta vicino Psaropyrgos. La costruzione delle enormi mura che si trovano su tutta l’isola, i cui resti si dice siano le mura di Liomandra e della Torre Bianca, sono attribuiti a loro.

L’isola di Serifos rappresenta in maniera molto significativa la tradizionale architettura cicladica, con le sue case cubiche, i tetti piatti, le finestre di legno colorato, gli stretti vicoli pavimentati, i piccoli cortili, le piccole chiese con cupole color del cielo o bianche, tutte raccolte sui lati della collina o lungo il litorale. I vini locali sono piuttosto particolari. L’isola è ben nota anche per il suo miele, il pane, i dolci e le mandorle.

Gli autobus locali partono da Chora, chiamata anche Serifos Città, e portano alle molte spiagge dell’isola. Uno dei modi migliori per scoprire l’isola è noleggiare una macchina o una moto. In questo modo è possibile esplorare anche tutte quelle spiagge o quei luoghi non raggiunti dai mezzi di pubblico trasporto.

  • L’aeroporto più vicino si trova sull’isola di Milo. Da qui Serifos si raggiunge tramite traghetto. Il viaggio dura circa 2 ore. Serifos è anche ben collegata durante tutto l’anno con il Porto del Pireo. Da Serifos si possono visitare le vicine isole di Ios (7 ore), Santorini (9 ore), Kimolos (circa 2 ore), Kithnos (1 ora e 30), Nasso, Anafi, Amorgos, Creta, Rodi.

  • Sull’isola ci sono splendidi suggestivi luoghi da visitare

    Livadi

    A 4 km a sud di Chora, è il principale porto dell’isola e la località più sviluppata. Ha una lunga spiaggia di sabbia che diventa molto popolare perchè, per la presenza del porto, è il primo luogo in cui arrivano i turisti. Livadi offre una vasta scelta di hotel, ristoranti, taverne, bar, locali.

     Koutalas

    Si trova sul versante sud occidentale dell’isola.. La località è caratterizzata da numerosi resti di antiche case, da tracce di antiche mura difensive, da resti architettonici di una basilica cristiana. Ci sono anche rovine di una torre ellenica conosciuta come “Aspropyrgos” o “Lefkos Pyrgos” che significa “Torre Bianca” ed è una forte fonte di attrazione turistica. Koutalas ha una bellissima spiaggia e nelle vicinanze c’è la spiaggia di Ganema Vagia. Nei pressi della città si trova un castello ed una grotta, oggi molto nota, scoperta casualmente quando la sua entrata venne collegata alle gallerie usate per l’estrazione dei minerali. L’interno della grotta è meraviglioso per la presenza di stalattiti e stalagmiti dalle forme interessanti e, secondo numerosi ritrovamenti, la grotta nel passato veniva usata come luogo di culto.

    Megalo Livadi

    A 10 km a sud ovest di Chora, è un villaggio di mare molto pittoresco con alcune strutture turistiche ed una graziosa spiaggia, che è una delle principali attrazioni. Nel passato conobbe una grossa crescita economica per l’estrazione dei minerali, in particolare l’estrazione di bauxite. Il villaggio infatti nacque intorno al 1880 quando l’industria mineraria raggiungeva il suo massimo splendore. Alcuni elementi che ricordano il suo passato possono essere visitati, come la scala mineraria del 1932 ed il Monumento dei Metalmeccanici, eretto a testimonianza delle origini di Megalo Livadi.

     Antiche Miniere

    Le miniere di Serifos, oggi abbandonate, costituirono un’importante risorsa dell’isola fino al 1964,  anno in cui vennero chiuse.

    Torre Bianca

    Si trova tra la capitale e Magalo Livadi e risale al periodo ellenistico.

    Chiesa di Panagia

    Si trova nella località di Panagia ed è uno dei luoghi più conosciuti di Serifos, sia per la sua importanza storica sia perché è la chiesa bizantina più antica dell’isola. Qui si svolge anche un grandissimo festival in onore del santo.

     Monastero di Taxiarchon

    Si trova a Galani, a soli 1 km da Panagia. Venne costruito nel 1572 ed è un monastero maschile.  Nel 1617 venne fondata una scuola. L’edificio ha le caratteristiche di una fortezza ed è costruito all’interno di alte mura. Il Monastero è dedicato agli Arcangeli Michele e Gabriele, protettori dell’isola.

    La capitale dell’Isola di Serifo

    Chora (o Serifos Città)

    Situata sul lato orientale dell’isola, si sviluppa su una collina, a 5 km dal porto di Livadi. È una località molto pittoresca dalla tradizionale architettura cicladica. Ha diversi mulini a vento alcuni dei quali sono stati ristrutturati in case originali. Del suo passato medievale rimangono due entrate  una delle quali porta un blasone del periodo della dominazione veneziana. La struttura tradizionale della città è stata rispettata nei secoli. Al suo interno non sono state costruite strade per i mezzi di trasporto e i suoi abitanti si servono di asinelli. Nonostante sia la capitale dell’isola Chora non è la zona più sviluppata in termini di commercio e turismo, come lo è invece Livadi. Chora rimane comunque una località preziosa come una gemma e rimanda ad un passato medievale.

    Da vedere

    Il Castello

    Di periodo veneziano, venne costruito nel 1434 dalla famiglia Mikelis.

    Chiesa di San Costantino e di San Giovanni Teologo

    Si trovano sul punto più alto di una roccia, e, secondo la tradizione, furono costruiti sui resti dell’antico tempio di Atena.

    Mulini a vento

    All’entrata della capitale si trovano una serie di mulini a vento. Di questi solo due sono giunti in buono stato e ristrutturati. Degli altri i visitatori possono vederne i resti.

    Musei

    Museo Archeologico

    Si trova a Chora ed espone principalmente oggetti di età Ellenistica e Romana, come parti di templi,

    colonne e statue funebri e di marmo, iscrizioni ed altri oggetti che testimoniano la storia dell’isola. L’esposizione comprende ritrovamenti di scavi effettuati su tutta l’isola e del fondale marino.

    Museo del Folklore

    Espone fotografie, utensili agricoli e oggetti che rappresentano la vita su Serifo fino a pochi decenni fa.

  • Spiagge

    L’isola offre più di 70 spiagge e piccole baie per tutti i gusti, coste rocciose, spiagge di ciottoli, spiagge con sabbia dorata e acque chiare e cristalline, spiagge accessibili solo in barca e altre anche con la macchina, o a piedi camminando per sentieri davvero caratteristici.

    Spiaggia Agios Sostis

    A 7 km ad est della capitale, è una baia molto affascinante con sabbia soffice e ambiente rilassante. In prossimità della spiaggia c’è una piccola chiesetta che porta lo stesso nome.

    Spiaggia Ganema

    Ad 11 km a sud ovest di Chora, è una splendida spiaggia di sabbia con acque limpide e cristalline. È priva di strutture e fornisce un grazioso luogo per rilassarsi. Spiaggia Ganema ha spiaggia con sabbia e sassolini, alberi che danno ombra e riparano dai caldi raggi del sole. La sua bellezza e la sua tranquillità sono caratteristiche che non l’abbandonano mai, poiché tende a non diventare mai affollata nemmeno durante l’alta stagione estiva. Coloro che sono alla ricerca di pace e solitudine ameranno questo posto.

    Spiaggia Koutalas

    A 11 km a sud ovest di Chora, è una lunga spiaggia protetta dai venti che, sebbene popolare, è caratterizzata da un ambiente molto rilassante. Spiaggia Koutalas non diventa mai eccessivamente affollata e non ha strutture turistiche. Lungo la spiaggia ci sono alcune taverne e alberi che forniscono ombra. Arrivare alla spiaggia da Livadi è davvero semplice, basta seguire la strada. In prossimità della spiaggia c’è una grotta con stalattiti e stalagmiti. Da spiaggia Koutalas è possibile raggiungere la baia di Kalo Ambeli, una spiaggia con sabbia e sassolini raggiungibile solo a piedi, che offre una vista panoramica dell’isola.

    Spiaggia Livadi

    A 4 km a sud di Chora, è una spiaggia lunga con acque chiare. Ha una intensa vita notturna per i suoi molti bar, locali e taverne tradizionali. La sua vicinanza a Livadi la rende facilmente accessibile.

    Spiaggia Livadakia

    A 5 km a sud di Chora, è tra le spiagge più caratteristiche dell’isola. Diventa particolarmente popolare per la sua vicinanza al porto e per le sue strutture turistiche: bar, taverne, alloggi. Gli alberi di tamarisco forniscono ombra e riparo dal sole. La spiaggia è ben protetta dai venti.

    Spiaggia Psili Ammos

    Ad 8 km a nord est di Chora, è una spiaggia graziosa, piuttosto isolata e priva di strutture. È il luogo ideale per rilassarsi. Il nome “Psili Ammos” siginifica “spiaggia soffice e fine”. Da Livadi la spiaggia è raggiungibile a piedi, e il percorso dura circa un’ora. Tra spiaggia Psili Ammos e Livadi ci sono un paio di piccole spiaggette come spiaggia Agios Sostis. Durante l’alta stagione estiva è possibile raggiungere queste spiagge tramite i taxi-boat che partono dal porto e portano anche alle vicine grotte.

    Spiaggia Sikamia

    A 10 km a nord ovest di Chora, è una spiaggia appartata non soggetta al turismo di massa, ideale per coloro che desiderano il massimo isolamento. Spiaggia Sikamia è anche una delle spiagge più grandi di Serifo. Ha sabbia e ciottoli e alberi che forniscono ombra. In prossimità della spiaggia c’è la baia di Platis Gialos e la località di Galani dove si trova il Monastero Taxiarchon, uno dei luoghi storici più importanti dell’isola. Nelle vicinanze di spiaggia Sikamia ci sono anche graziose spiagge incontaminate e, in direzione ovest, i porticcioli di Koutalas e Megalo Livadi.

    Spiaggia Lia

    Si trova a 7 km a sud est di Chora. È una spiaggia bellissima, con sabbia soffice e acque cristalline. Non diventa affollata ed è un posto ideale per tranquillità e privacy. La strada che porta alla spiaggia comincia alla fine del porto di Livadi e non è difficile da trovare. Poco prima di arrivare alla spiaggia, a circa 300 metri, la strada diventa molto sterrata ed è preferibile lasciare la macchina e continuare a piedi. Essendo una spiaggia remota è una delle preferite dai nudisti.

    Spiaggia Kalo Ampeli

    Si trova a 7 km a sud di Chora ed è una spiaggia remota circondata da un paesaggio di assoluta bellezza. La prima parte del viaggio, che dal porto di Livadi porta alla spiaggia, può esser percorso in macchina ma l’ultima parte dev’essere fatta a piedi. La spiaggia può essere raggiunta anche via mare.

    Divertimento

    L’isola ha una buona vita notturna ed è ricca di posti tradizionali come taverne e ottimi ristoranti. Ci sono locali e bar molti dei quali situati a Livadi dove ci si diverte, si beve e si balla con musica locale ed internazionale. I Festival, parte importante della tradizione dell’isola, sono una delle principali attrazioni e forniscono ottimo divertimento. Il festival più noto è quello dedicato alla Vergine Maria. Ha luogo il 14 agosto e dura tre giorni.

Hotel Consigliati

Alisachni

AlisachniSiete pregati di comunicare in anticipo a Alisachni l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella sezione Richiest [...]

Aria Residence Serifos

Aria Residence SerifosSiete pregati di comunicare in anticipo a Aria Residence Serifos l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella sez [...]

Helios Rooms

Helios RoomsSiete pregati di comunicare in anticipo a Helios Rooms l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella sezione Richi [...]

Aria Residence Serifos

Aria Residence SerifosSituato nel cuore di Serifos, l'Aria Residence Serifos vanta una splendida vista sul Mar Egeo e la copertura integrale del WiFi gratuito. La struttura [...]

Galazio Sea Side Apartments

Galazio Sea Side ApartmentsSituato a soli 5 metri dalla spiaggia di sabbia di Livadakia, a soli 250 metri dal Porto di Livadi, ricco di minimarket, bar e taverne sul mare, il Ga [...]

Bofor Studios & Rooms

Bofor Studios & RoomsUbicato a 150 metri dalla spiaggia di Livadi e a soli 500 metri dal porto di Serifo, il Bofor Studios & Rooms è una struttura dalle pareti imbiancate [...]

Serifos Summer Dream House

Serifos Summer Dream HouseSiete pregati di comunicare in anticipo a Serifos Summer Dream House l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella [...]

Aspro residence

Aspro residenceL'Aspro Residence è una sistemazione matrimoniale situata a Serifos, a 1,6 km da Psili Ammos Serifos e a 7 km dalle antiche miniere di Serifos. In l [...]