Rodi

Pin It

Rodi è l’isola più grande dell’arcipelago del Dodecaneso ed è la capitale del gruppo delle isole Greche. È situata tra Karpathos e Kos ed è, insieme a Santorini e Mykonos, una delle isole più famose di tutta la Grecia.
I suoi interessanti luoghi e le molte chiese di epoca bizantina fanno di Rodi una delle isole più popolari di tutta la Grecia.
Rodi è situata a Sud Est dell’Egeo, vicinissimo alle coste della Turchia dalle quali dista appena undici miglia. È un’isola molto fertile con ricche coltivazioni e foreste naturali, specialmente a Sud. È famosa per i suoi prodotti agricoli come frutta, olive, olio e vino.
All’isola sono stati attribuiti diversi nomi, molti dei quali davvero molto espliciti. È stata chiamata “l’isola (o la figlia) del mare”, “l’isola dei Cavalieri”, “la signora dell’Egeo” etc.
Ritrovamenti archeologici testimoniano che l’isola è stata abitata sin dall’era paleolitica.
Fonti antiche e mitologiche, ed anche ricerche scientifiche, affermano che i primi residenti dell’isola furono i Fenici e i Micenei.
Secondo la mitologia greca, il nome dell’isola deriva dal nome della figlia di Poseidone e Afrodite. Sposò Elio, dio del Sole, che dette all’isola il nome di Rodi, isola dove entrambi furono buoni patroni e dove venne eretto il centro del suo culto. Si pensa anche che il nome Rodi sia il nome dell’ibisco rosa che è originario dell’isola ed è simile ad una rosa, che è anche etimologicamente correlato al suo nome (“rodon” in greco è la rosa).

PER INFORMAZIONI PIU’ APPROFONDITE SU RODI VISITA ANCHE LA NOSTRA:
GUIDA DI RODI

  • L’isola può essere raggiunta in aereo o col traghetto.

    Molte persone arrivano all’isola di Rodi dall’Aeroporto Eleftherios Venizelos di Atene. Rodi ha comunque un suo aeroporto internazionale, l’Aeroporto Internazionale di Diagoras, che riceve voli diretti da Atene e da altre città Europee e Americane. In estate ci sono voli interni per altre città e isole greche.
    L’Aeroporto si trova a 16 km a sud ovest della città di Rodi, vicino al villaggio di Paradisi. È collegato con la città di Rodi da autobus e taxi.
    La compagnia aerea low cost che effettua voli per Rodi è la Ryan Air.
    Per maggiori informazioni:
    Aeroporto Internazionale di Diagoras
    E mail: kardtl@otenet.gr
    Tel.: +30 22450 88700
    Arrivare all’isola col traghetto richiede un tempo maggiore che con l’aereo per la lunga distanza. Il viaggio dura all’incirca dieci ore. Traghetti per Rodi partono dal porto del Pireo, a sud di Atene, che è collegato con l’Aeroporto Internazionale di Atene dall’autobus e dalla metro.
    Ci sono traghetti da e per altre località e isole. Il viaggio dal Pireo per Rodi dura circa 16 ore. Rodi è anche collegata con altre isole dell’Egeo come Leros (5 ore), Kos (2 ore), Patmos (5 ore), Nisyros (5 ore), Simi (1 ora), Syros (10 ore), Santorini (7 ore), Tilos (4 ore) e Kastelorizo (4 ore).

    All’interno dell’isola il servizio di autobus permette di visitare l’intera isola in maniera davvero piacevole ed economica. Ci sono autobus che partono regolarmente dalla città di Rodi per Rodini e per la collina di Agios Stefanos.
    Per maggiori informazioni:
    KTEL Bus Station of Rhodes:
    Tel.: +30 22410 27706 / 24268
    Municipal Transportation R.O.D.A.:
    Tel.: +30 22410 24129

    Nella città di Rodi, così come in tutti i luoghi turistici è possibile noleggiare auto e motorini, la soluzione ideale per visitare liberamente qualsiasi posto e scoprire spiagge e baie.
    In Grecia i taxi sono molto economici a differenza delle altre città Europee e possono essere la miglior soluzione per visitare alcuni luoghi che non possono essere raggiunti con l’autobus oppure per viaggiare dopo la mezzanotte.

    Di seguito alcuni contatti telefonici delle stazioni di taxi presenti in alcune città dell’isola:
    Città di Rodi
    Tel.: +30 22410 64734 / 27666
    Afandou (o Afantou)
    Tel.: +30 22410 51777
    Kremasti
    Tel.: +30 22410 94528
    Lardos
    Tel.: +30 22440 23333
    Paradissi
    Tel.: +30 22410 81461

    Altri numeri utili:
    Taxi Station
    Tel.: +30 22410 64712
    Radio Taxi
    Tel.: +30 22410 64756
    Taxi Station (Faliraki)
    Tel.: +30 22410 85444
    Informazioni Turistiche
    Tel.: +30 22410 23655 / 23255
    Olympic Airways (Ufficio di Rodi)
    Tel: +30 22410 24571
    Aegean Airlines (Ufficio Aeroporto)
    Tel: +30 22410 22400
    Traghetti Blue Star (Ufficio di Rodi)
    Tel: +30 22410 22461
    Traghetti GA (Ufficio di Rodi)
    Tel: +30 22410 30406
    Traghetti ANES Sea Lines (Ufficio di Rodi)
    Tel.: +30 22410 77760
    Traghetti Dodekanisos Seaways
    Tel.: 30 22410 70590
    Porto di Rodi
    Tel.: +30 22410 27695 / 27690

    Numerosi villaggi, città e luoghi turistici si trovano nella meravigliosa isola di Rodi. C’è un posto per tutti: luoghi affollati per coloro che cercano divertimento, città per coloro che vogliono avere tutto ciò che una città offre, villaggi pittoreschi per coloro che cercano il vero carattere dell’isola ed un posto di relax. Tutte le città e tutti i luoghi hanno ogni tipo di hotel e i villaggi offrono stanze e appartamenti in affitto.

  • Sull’isola ci sono splendidi e suggestivi posti da visitare.
    Faliraki
    Questo luogo era un piccolo e tranquillo villaggio di pescatori, a pochi chilometri a sud dalla città di Rodi. Oggi è diventato uno dei maggiori luoghi turistici dell’isola. La vita notturna a Faliraki dura tutta la notte e l’aspetto cosmopolita e l’atmosfera del luogo attrae centinaia di turisti durante l’alta stagione.

    Ialiso
    È la terza città più grande dell’isola di Rodi, con circa 7 mila abitanti. Si trova ad 8 km a nord ovest dalla città di Rodi ed è vicino all’antica città che porta il suo nome, conosciuta anche come “Trianta”, e costituisce un’importante sito archeologico. Ialiso ha diversi ristoranti tradizionali e un’attiva vita notturna, con vari bar e club. Il paese diventa particolarmente affollato d’estate, quando ci sono i campionati Europei di Windsurf.

    Lindos
    È uno dei posti più belli e attraenti di Rodi ed è situato a sud della capitale, sulla costa esterna dell’isola. È dominata da una magnifica ed imponente acropoli che può essere visitata e può essere raggiunta a piedi o su un asino. Altri luoghi da visitare sono il vecchio teatro di Lindos, ricavato da una roccia, ed il santuario Dorico di Athena.

    Afandou
    È uno dei paesi più grandi di Rodi, circondato da colline, e si trova a sud della capitale. Il nome Afandou probabilmente deriva dalla parola “afando”, che significa invisibile. Infatti il paese è stato costruito fuori dalla vista del mare in modo da non esser avvistato dai pirati.
    Il posto è molto rinomato per la sua produzione di tappeti. Moltissimi negozi offrono la possibilità di comprare tappeti di altissima qualità. Un monumento di alto prestigio è la Chiesa di Nostra Signora Cattolica del XVII – XVIII secolo. La popolarità del paese si deve anche alla sua vicinanza alla spiaggia che porta lo stesso nome. Questa lunga spiaggia dall’acqua cristallina, che si estende per oltre 4 km, è stata premiata dalla Bandiera Blu dell’Unione Europea per le sue acque pulite.

    La valle delle farfalle
    Si trova sul lato ovest dell’isola di Rodi, a circa 27 km dalla città di Rodi e a 5 km a sud est dal paese di Theologos. È una riserva naturale, unica nel suo genere. Come indica il suo nome, quest’area è una rigogliosa vallata verde che in primavera e in autunno è popolata da migliaia di farfalle. Ogni anno, da maggio a settembre, centinaia di turisti vengono per guardare queste splendide specie e per camminare su stretti sentieri.
    Il fresco di questo luogo, lo scorrere delle acque e l’ombra degli alberi lo rende ideale per le soste ed il riposo, specialmente durante i giorni di calda estate. Piccoli ponti di legno attraversano il fiume e un sentiero in salita porta al Monastero di Panagia Kalopetra. Sfortunatamente il flusso turistico ha un impatto negativo sulle farfalle.

    Monastero di Panagia Filerimos
    Si trova su una collina sopra Ialisso, a circa 10 km dalla città di Rodi. Il Monastero è dedicato alla Vergine Maria e la sua architettura è molto differente dai monasteri greci. È costruito in pietra, secondo lo stile gotico, sul luogo di un antico Monastero Bizantino. Il monastero venne costruito dai Cavalieri di San Giovanni in epoca medioevale e fu ricostruito all’inizio del XX secolo. Al suo interno vi era la santa icona della Vergine Maria che i Cavalieri avevano probabilmente portato a Rodi da Gerusalemme. Quando gli Ottomani conquistarono l’isola nel 1523 i Cavalieri andarono via portando con sé l’icona. L’icona si trova oggi nel Museo Nazionale di Montenegro.
    Nella zona circostante il Monastero ci sono le rovine di un battistero, le rovine dell’antica Ialiso, ed una chiesa sotterranea di San Giorgio risalente al XIV secolo. Dal Monastero di Filerimos inizia il sentiero verso Golgothas. All’inizio di questo sentiero ci sono delle incisioni che rappresentano la Passione di Cristo.

    Monastero di Panagia Tsambika
    È tra i più famosi dell’isola. Il monastero è situato su una collina sopra la spiaggia di Tsambika, a circa 25 km a sud dalla città di Rodi, tra Kolymbia e Archangelos, e la sua icona è considerata miracolosa. Dal Monastero la vista sul mare e sul territorio circostante è fantastica. Vicino vi è il nuovo Monastero, costruito sulla strada che collega Archangelos alla città di Rodi. Non si sa quando il Vecchio Monastero venne fondato, ma è certo che venne ristrutturato nel 1770 da un monaco. Il Monastero venne edificato secondo lo stile delle chiese del Dodecaneso. È inoltre considerato uno dei protettori dell’isola. Infatti molti nativi locali portano il nome di Tsambikos (per i maschi) e Tsambika (per le donne).

    La Capitale dell’Isola di Rodi
    Rodi
    La città si trova fuori e dentro le mura di un castello veneziano perfettamente conservato, costruito dai Cavalieri di San Giovanni, ed è divisa in due parti: la Città Vecchia (o città medioevale), e la Città Nuova. La Città Vecchia è circondata dalle mura medioevali ed è il borgo medievale più grande e meglio conservato d’Europa.
    Questa città fortificata è piena di edifici che testimoniano il suo passato e la storia dell’isola. L’imponente Palazzo del Gran Maestro, l’imponente ospedale dei Cavalieri dove ha sede il Museo Archeologico, le bellissime locande che i Cavalieri erano soliti frequentare, le chiese Gotiche, gli stretti vicoli lastricati di pietra, il Palazzo del Castellano, le varie moschee, le chiese bizantine, le tradizionali case di Rodi e le ville che risentono dell’influenza dell’architettura veneziana ed araba danno un’immagine della città unica e magica. Tale scenario attrae e affascina i molti turisti che ogni anno vengono a Rodi. Oltre alle meraviglie architettoniche, alcune palme e suggestive fontane aggiungono ancora più bellezza ed originalità a questa fantastica Città Vecchia di Rodi.
    La Città Nuova è stata costruita quando gli abitanti che abitavano all’interno delle mura della Città Vecchia costruirono nuovi centri fuori le mura, dopo l’assedio di Solimano il Magnifico, nel 1522.
    La maggior parte degli edifici in questa parte della città, abbelliti secondo lo stile architettonico neo-gotico e veneziano, risalgono al dominio italiano. Ciò dà alla città uno stile davvero particolare e affascinante, in particolare nell’area del porto di Rodi.
    Il Casino, il Teatro Nazionale ed il Teatro di Danza Tradizionale contribuiscono all’atmosfera cosmopolita di Rodi ed alla sua fama di città piena di divertimento e vita.
    Nel 1988 la Città Medievale di Rodi è stata considerata dall’Unesco Patrimonio Mondiale.

    Da visitare
    Palazzo del Gran Maestro
    È uno dei Castelli meglio conservati del periodo Medioevale e venne costruito dai Cavalieri di San Giovanni.
    Il Palazzo si trova alla fine della Strada dei Cavalieri. È vistoso per le sue torri sferiche che furono costruite nel XIV secolo. Tra le stanze più importanti ci sono la Grande Sala di Ricevimento, la Stanza delle Icone, l’enorme Stanza da Ballo, l’elegante Stanza della Musica ecc. In totale ci sono 158 stanze ma solo 24 sono aperte al pubblico. Il Palazzo venne ristrutturato nel periodo tra il 1937 ed il 1940 sotto la guida del noto architetto italiano Vittorio Mesturino.

    L’Acropoli di Rodi
    Si trova sulla collina del Monte Smith, sul lato ovest della città di Rodi. L’acropoli comprende uno stadio, il ginnasio, il teatro, vari templi, edifici pubblici. Gli edifici erano strategicamente costruiti su terrazze a picco supportate da mura inespugnabili. L’Acropoli è uno dei migliori esempi di architettura ellenica armoniosamente amalgamata con l’ambiente circostante. Nel periodo che va dal 1912 al 1945 venne affidato alla rinomata Scuola di Archeologia Italiana il lavoro degli scavi dell’Acropoli, ma, dal 1946, il Servizio Archeologico Greco interruppe gli scavi che offrivano una affascinante idea sulla storia e sulla topografia dell’Acropoli. L’intera Acropoli dev’essere ancora portata alla luce. Una esclusiva zona archeologica di 12.500 mq è stata separata dagli edifici contemporanei con l’obiettivo principale di portare a termine i lavori degli scavi che sicuramente forniranno affascinanti scoperte della Città Vecchia di Rodi. Alcuni dei monumenti significativi scoperti dagli archeologi nel cuore della zona archeologica sono: il Tempio di Atena e Zeus, Nymphaia che consiste di 4 costruzioni realizzate nella roccia, il tempio di Apollo.

     Mandraki
    Il porto dell’antica città di Rodi, attualmente conosciuta da tutti come Mandraki, ha un torbido fondale profondo da 4 ad 8 metri. È usato per gli ormeggi di yacht e barche ed ha una capacità di ancorare dai 120 alle 150 navi. Il luogo è un centro dove è possibile acquistare e vendere barche e yacht. Essendo il vecchio porto della città, è molto vicino alla città medievale. Inoltre Mandraki è il luogo più cosmopolita della città di Rodi. È il punto d’incontro di tutti ed è solitamente molto affollato. Secondo la tradizione, in onore del Dio Elio, fu eretto il Colosso di Rodi (una delle sette meraviglie del mondo). Ora al posto del colosso ci sono due colonne sulle quali s’ innalzano un cervo ed una cerbiatta.

    Chiese Cattoliche
    Ci sono due Chiese Cattoliche nella Città Vecchia, essendo l’isola sotto il dominio italiano fino al 1947: la Chiesa di San Francesco e la Chiesa di Santa Maria della Vittoria.

    Chiesa dell’Annunciazione
    La Chiesa ha uno stile diverso rispetto alle chiese tipiche della Grecia. Ha un’architettura gotica e gli affreschi interni furono dipinti da Fotis Kontoglou, un rinomato pittore greco.

    Chiesa della Santa Trinità
    Si trova lungo la strada dei Cavalieri. Risale al XV secolo ed è una delle chiese più deliziose della città di Rodi.

    Parco di Rodini
    È un meraviglioso parco con alberi di cipresso e pini, un ruscello ed un mini zoo. Ci sono resti di una tomba ellenica e un acquedotto romano all’interno del parco. Il parco si trova a sud della città.

    Musei
    Galleria d’Arte Municipale
    Si trova nella città medievale, in un bellissimo edificio in piazza Symi. Ospita una ricca, interessante e stupenda collezione dei più rappresentativi pittori greci del XX secolo (Fassianos, Maleas, Theophilos, Moralis e molti altri).
    Il museo è aperto dal martedì al sabato dalle 08:00 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 21:00.
    Per maggiori informazioni:
    Tel.: +30 2410 23766

    Museo Archeologico
    Si trova nell’Ospedale dei Re, uno dei più importanti edifici costruiti durante il dominio dei Cavalieri. Il museo espone una collezione ricca e molto interessante di varie statue, sarcofagi, vasi, mosaici, ceramiche e molto altro risalente al periodo ellenico e cristiano. Una delle esposizioni più famose è la bellissima statuetta di Afrodite, risalente al V secolo a.C.
    Il museo è aperto da novembre a marzo dalle 08:30 alle 15:00 e da luglio ad ottobre dalle 08:00 alle 19:00.
    Prezzo biglietto: €6 (intero) €4 (ridotto)
    Biglietto speciale: €10 (intero) €5 (ridotto) valido per visitare il Museo Archeologico, la Collezione della Chiesa di Panagia Kastrou, la Collezione delle Arti Decorative, il Palazzo del Gran Maestro.
    Per maggiori informazioni:
    E-mail: protocol@kbepka.culture.gr
    Tel.: +30 22410 75674, +30 22410 34719

    L’Acquario
    Si trova vicino al centro della città. È un centro di ricerca per gli animali che vivono nel Mar Mediterraneo.
    L’acquario è aperto dalle 08:30 alle 15:00.
    Prezzo biglietto: €4,5 (intero) €2 (ridotto)
    Per maggiori informazioni:
    Tel.: +30 22410 27308

    Museo Ebraico
    È stato fondato nel 1977 e si trova nel vecchio quartiere ebraico della città.
    Per maggiori informazioni:
    E-mail: jcrhodes@otenet.gr
    Tel.: +30 22410 22364

    Esposizione nel Palazzo del Gran Maestro
    Questa esposizione è chiamata “Rodi, 2400 anni” e si trova nel magnifico Palazzo del Gran Maestro, costruito durante la dominazione dei Cavalieri e si trova nella Città Medievale.
    L’esposizione occupa 12 stanze del palazzo ed espone vari temi di scavi archeologici dell’isola per celebrare i 2400 anni di fondazione della Città di Rodi.
    Il museo è aperto tutti i giorni dalle 08:00 alle 20:00.
    Per maggiori informazioni:
    Tel.: +30 22410 31048

    Museo di Arte Moderna
    Comprende lavori di arte contemporanea di pittori greci e stranieri che vivono permanentemente a Rodi.
    Per maggiori informazioni:
    Tel.: +30 22410 77071

  • Spiagge
    Le acque che circondano tutta l’isola sono tra le più pulite della Grecia.

    Spiaggia di Kalathos
    Si trova a 50km a sud est dalla città di Rodi e a 65 km dall’aeroporto. La sabbia è soffice e dorata e le acque sono cristalline e pulite. Lettini di legno per il sole ed ombrelloni di bamboo sono disponibili a noleggio. Ci sono pochi alloggi vicino al mare, la maggiorparte si trovano nel paese che porta lo stesso nome.

    Spiaggia di Kallithea
    Si trova a poca distanza dalla città di Rodi ed è piuttosto famosa. È un luogo meraviglioso con alberi di pino ed edifici in stile arabo con magnifici mosaici. Le acque color smeraldo del mare si addicono perfettamente allo scenario idilliaco e aggiungono un tocco in più alla bellezza dell’intero paesaggio.

    Spiaggia di Akti Miaouli
    Si trova nel territorio della città di Rodi ed è coperta di sassolini grigi. Non è molto ampia, giusto una striscia di terra, ma è ben organizzata, con lettini da sole, docce e camerini. È possibile raggiungere la spiaggia a piedi, essendo a pochissima distanza dal centro della città di Rodi. Molte agenzie di autonoleggio ed hotel sono situati vicino alla spiaggia, ed è molto conveniente per i turisti.

    Spiaggia di Elli
    È la spiaggia principale della città di Rodi. È situata a sud della città tra Mandraki e l’Acquario. È una delle spiagge più popolari del Dodecaneso ed è la spiaggia più bella del Mediterraneo. Il luogo ha una eccezionale atmosfera che attrae moltissimi fotografi per immortalare lo splendido panorama di Rodi.

    Spiaggia di Ixia
    Si trova nella parte nord della costa ovest di Rodi ed è situata molto vicino alla romantica città di Rodi, a 40 km di distanza. È un simpatico luogo cosmopolita e viene considerato uno dei luoghi più belli dell’isola. La sua posizione geografica la rende ideale per i surfisti. A 5 km da Ixia c’è la Città Vecchia di Rodi.

    Spiaggia di Ladiko
    È una spiaggia molto piccola situata su una bellissima baia a 15 km dalla città di Rodi e a 2 km da Faliraki. La spiaggia di Ladiko è caratterizzata da una piccolissima insenatura molto caratteristica.
    Il litorale ha una sabbia fine e pulita, con alcune piccole rocce sparse tutt’intorno alla spiaggia che tende ad essere particolarmente affollata in estate. L’insenatura presenta un’immagine spettacolare, con piccole barche a vela vicino alla costa.

    Spiaggia di Pefki
    È una spiaggia molto commercializzata e la via principale ha tantissimi negozi, stabilimenti, bar e taverne pronte a soddisfare i bisogni dei viaggiatori internazionali. La spiaggia di Pefki ha una sabbia soffice e con sassolini. L’acqua è poco profonda ed è ideale per nuotare.

    Divertirsi a Rodi
    L’isola di Rodi è famosa per la sua vita notturna ed è un luogo molto cosmopolita ed offre tutto in termini di divertimento. Club sofisticati, bar, locali notturni sono aperti tutta la notte, pronti a fornire al turista tutto ciò di cui ha bisogno per passare un’intensa ed indimenticabile notte. La maggior parte della vita notturna è concentrata nella città di Rodi e nei luoghi turistici come Faliraki o Lindos. Durante l’estate, vari eventi culturali vengono proposti nella città di Rodi e molti teatri della capitale propongono spettacoli ogni giorno e concerti di musica classica e moderna. La città di Rodi ha inoltre sei cinema che proiettano una vasta quantità di film.

    Nella città di Rodi si trova il Casino situato nel Grand Hotel Summer Palace, nel cuore della città. L’entrata al Casino è permessa agli adulti o comunque occorre avere almeno 23 anni e presentare un passaporto o un documento di identità. L’edificio inoltre si trova a soli 15 minuti di macchina dall’Aeroporto Internazionale di Diagoras e a 5 minuti di macchina dal Porto di Rodi.
    All’interno del Casino non è permesso fare video e fotografie. L’entrata costa 15€ e il biglietto è valido per 24 ore.
    Cappotti e giacche pesanti non sono permessi all’interno dell’area gioco ed il Casino non è responsabile per alcuna mancanza o danneggiamento di qualsiasi oggetto che si trova nel guardaroba.
    Per maggiori informazioni:
    E mail: info@casinorodos.gr
    Tel.: +30 22410 97500



Hotel Consigliati

Hotel Attiki

Hotel AttikiSiete pregati di comunicare in anticipo a Hotel Attiki l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella sezione Richi [...]

Hotel Attiki

Hotel AttikiQuesto incantevole hotel gode di una posizione privilegiata nel cuore della città vecchia di Rodi, a meno di 30 metri da via dei Cavalieri, e conserv [...]

S.Nikolis' Historic Boutique Hotel

S.Nikolis' Historic Boutique HotelLa struttura a conduzione familiare S.Nikolis' Historic Boutique Hotel vanta uno splendido e romantico edificio storico nella città vecchia di Rodi. [...]

Hotel Africa

Hotel AfricaSituato proprio di fronte alla spiaggia di Psaropoula, a 15 minuti a piedi dal centro storico di Rodi e dal Castello dei Cavalieri, l'Hotel Africa off [...]

Domus Hotel

Domus Hotel Ubicato nel centro medievale fortificato di Rodi, sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, il Domus Hotel dista 10 minuti a piedi dalla [...]

Hotel Riviera

Hotel RivieraSito sul lungomare, vicino allo splendido centro storico medievale di Rodi, l'Hotel Riviera è la base ideale per una vacanza ricca di mare, sole, cul [...]

7Palms

7PalmsSituato in posizione tranquilla al di fuori della parte turistica di Rodi, a pochi passi dalla città medievale e a 1,5 km dal centro, il 7Palms vanta [...]

Mitsis Grand Hotel

Mitsis Grand HotelAl check-in vi sarà richiesto di esibire un documento d'identità con foto e una carta di credito. Siete pregati di notare che le Richieste Speciali [...]