Angistri

Pin It

La bellissima isola di Angistri si trova nel Golfo Argosaronico a soli 7 miglia dall’isola Egina, la più grande delle isole del Saronico. Ha una popolazione che non supera i mille abitanti ed è una delle isole greche meno popolari e ciò la rende destinazione ideale per una vacanza tranquilla e rilassante. È ricoperta da una rigogliosa e verde vegetazione, ha spiagge stupende ed offre notevoli infrastrutture turistiche. Ha tre principali centri abitativi: Megalochori (o Mylos), Skala, che è anche il porto principale dell’isola, e Limenaria.

L’isola era conosciuta come Kekrifalia, il cui significato è “testa abbellita”. Cominciò ad essere abitata circa 2500 anni fa. Omero cita l’isola nella Guerra di Troia per essere un’alleata dell’isola Egina. Anche Tucidide, più o meno tra il 470 e il 335 a. C. e Diodoro tra il 90 e il 21 a. C, citano l’isola di Angistri, sebbene utilizzino il suo nome originale.
L’economia dell’isola si basa principalmente sull’agricoltura e sul turismo, come per la maggior parte delle isole greche.

Sull’isola è possibile vivere splendide escursioni, bellissimi percorsi tra le magnifiche e vaste foreste e visitare tutta la costa con la propria barca, oppure prenderne una a noleggio.
È possibile spostarsi nell’isola con un piccolo autobus che collega Skala, Megalochori e Limenaria. Oltre a questo autobus ce n’è un altro, ugualmente piccolo, che percorre le strade principali e porta alla spiaggia di Aponissos. Sull’isola è presente anche il servizio di taxi-boat, ed un servizio taxi, più veloce. Nel caso in cui si vogliano visitare le tantissime baie dell’isola vengono organizzate molte escursioni per un numero che va dalle 12 alle 150 persone.

  • L’isola di Angistri è ben collegata, tutto l’anno, col porto del Pireo e con l’isola Egina attraverso catamarani e traghetti. Ci sono parecchi collegamenti giornalieri.
    Arrivare all’isola di Angistri richiede circa 2 ore, 30-45 minuti se si parte da Egina.
    Un idrofilo collega Angistri al porto del Pireo e all’isola di Egina. Il viaggio dura circa 1 ora dal Pireo e 15 minuti da Egina.

  • Sull’isola ci sono splendidi posti da visitare.
    Skala
    A 2 km da Megalochori, capitale dell’isola, è il principale porto di Angistri. È circondata da molte spiagge pittoresche ed è la località col maggior sviluppo turistico di tutta l’isola.

    Limenaria
    A 5 km dalla capitale, è un villaggio tradizionale situato nel bel mezzo di alberi di pino.

    Chiesa di San Anargyroi
    È la chiesa più fotografata di Angistri. Situata nei pressi della spiaggia di Skala, è bianca e con la cupola blu.

    Piccole Isole di Angistri
    L’isola è circondata da tante piccole isole. Le più conosciute sono:
    Metopi
    Sull’isola si trova la graziosa Chiesa di San Teodoro.
    Dorousa
    Sul lato sud-occidentale di Angistri. Qui si trova la Chiesa del Profeta Elia.
    Kira
    A nord-ovest di Dorousa.
    Spalathronisi.

    La Capitale dell’Isola di Angistri
    Megalochori
    Si trova sul lato settentrionale dell’isola. Ha un’architettura tradizionale, con case costruite in pietra e dipinte di bianco e con graziosi cortili. È circondata da vegetazione e da baie naturali dall’acqua cristallina ed ha una spiaggia di sabbia e un piccolo porto dove ormeggiano barche da pesca.
    La sua importanza risale a tempi antichi, quando era solita essere una base per le operazioni navali ed un punto di riarmo.
    La città ha un antico mulino a vento. Anche se vi sono alcuni hotel di recente costruzione, la sensazione tradizionale che si ha del luogo resta intatta. Da Megalochori partono barche che effettuano escursioni intorno all’isola.

    Da vedere
    Chiesa di Agii Pantes
    Il nome significa “Chiesa di Tutti i Santi”. Si trova su una collina ed è immersa in una foresta di pini.
    Il luogo è ciò che resta di un villaggio chiamato “Kandouki”, oggi non più esistente.

    Chiesa di Zoodochos Pigi
    È la Cattedrale dell’isola e ha affreschi meravigliosi.

    Musei
    Non ci sono musei d’arte o del folklore sull’isola di Angistri. Tuttavia l’isola stessa può essere considerata una grande esposizione permanente d’arte e del folklore, essendo le antiche abitudini locali sopravvissute fino ad oggi, come le attività economiche, gli abiti degli isolani, la calda ospitalità della gente. Lo stesso vale per le numerose e antiche chiese ortodosse, grandi e piccole, con i loro impressionanti edifici a cupola, mosaici colorati, icone dipinte e interessanti affreschi dedicati ai numerosi santi della chiesa ortodossa greca.

  • Spiagge
    L’isola offre moltissime spiagge dall’acqua cristallina.

    Spiaggia Chalikiada
    Si trova a 4 km a sud ovest di Magalochori ed è una grande spiaggia vicino al porto di Angistri. Scogliere verdeggianti circondano la spiaggia con sassolini che è completamente priva di strutture.

    Spiaggia Aponissos
    Ad 8 km a sud ovest di Magalochori è una piccola, isolata baia circondata da tantissima vegetazione. Le sue acque sono esotiche, dal colore che va dal blu al verde. È il luogo ideale per nuotare.

    Spiaggia Dragonera
    Sulla costa occidentale dell’isola, si trova a 3 km a sud ovest della capitale ed è una bellissima spiaggia di sassolini ben organizzata con lettini ed ombrelloni. La sua atmosfera molto rilassante rappresenta molto bene l’intera sensazione che si ha venendo sull’isola di Angistri. La spiaggia di Dragonera attrae soprattutto gli amanti del trekking e delle escursioni.

    Spiaggia Skala
    Ha molte strutture e servizi ed è a soli 100 metri dal porto. Costituisce il luogo ideale per le famiglie, essendo l’acqua poco profonda ed ideale per i bambini.

    Spiaggia Mareza
    È a 200 metri da Limenaria e la sua bellezza è costituita dalla semplicità e dalla magia del luogo.
    Mareza è una spiaggia rocciosa, ricca di verde, con acque profonde e cristalline. È molto semplice raggiungere la spiaggia servendosi di tutti i mezzi di trasporto (autobus, macchina, taxi).

    Divertimento
    La bellissima isola di Angistri è il luogo ideale per una vacanza tranquilla. La vita notturna sull’isola non è così viva ed intensa come lo è sulle altre isole greche. Tuttavia ci sono diversi luoghi dove è possibile passare piacevoli serate. Ci sono inoltre caffetterie, ristoranti e bar in tutte le località dell’isola. I luoghi più turistici, e di conseguenza più vivi sono Skala, Megalochori o Mylos.
    Qui si trova una vasta scelta di taverne, ristoranti, coffe-house, bar e locali notturni ed è possibile degustare piatti locali, e sorseggiare  drink ascoltando musica locale ed internazionale o ballare.



Hotel Consigliati

Eleftheria's Studios

Eleftheria's StudiosSiete pregati di comunicare in anticipo a Eleftheria's Studios l'orario in cui prevedete di arrivare. Potrete inserire questa informazione nella sezio [...]

Eleftheria's Studios

Eleftheria's StudiosSituato a Methana, a 10 metri dalla spiaggia più vicina e a 10 km dal porto e dalle sorgenti termali dell'Isola di Methana, lo Studios Eleftheria off [...]